1. Il trattamento della fertilità in Spagna
2. Come possiamo aiutarvi nella scelta della clinica
3. Motivi che spingono le coppie a scegliere la Spagna
4. Maggiori informazioni

Procreazione assistita in Spagna

Francesca Carolo
08.06.2019

La maggior parte delle persone associa la Spagna alle vacanze e al sole. Tuttavia, il Paese  offre anche i servizi più completa di medicina riproduttiva in Europa. 

Secondo la Società Europea di Riproduzione Umana ed Embriologia (ESHRE), poco più di 120.000 cicli di trattamento FIVET hanno avuto luogo in questa nazione nel 2015 [1], questo fa di essa il principale leader in Europa, seguita dalla Russia (110.000 cicli), Germania (97.000 cicli) e Francia (94.000 cicli) [1]. Ci sono più di 180 centri di fertilità in tutta la Spagna e la tendenza è in aumento [2]. La maggior parte delle cliniche sono di medie e grandi dimensioni con circa 200 - 1.000 cicli all'anno [3]. I trattamenti sono prevalentemente procedure ICSI - circa 10 volte rispetto alle FIVET [3].

I nostri partner:

fivet cliniche spagnaclinica barcellona fiveteterologa barcellona

Il nostro processo

futuri genitori processo fivet
Futuri Genitori Il nostro processo

Motivi che spingono le coppie a scegliere la Spagna

Circa il 60% degli Italiani che  decidono di avere figli all'estero scelgono la Spagna come destinazione [4]. Ma cosa rende il paese così popolare?
La Spagna è particolarmente richiesta come destinazione in quanto offre la maggior parte delle opzioni di trattamento grazie alla sua  legislazione liberale. Oltre alle coppie eterosessuali, la Spagna è particolarmente popolare tra le coppie lesbiche e i single, non dimentichiamo che offre anche la possibilità di procedere alla maternità condivisa (il cosiddetto metodo ROPA ) per le coppie lesbiche, o i più recenti metodi di diagnosi preimpianto (PID/PGD).

Ulteriori informazioni

Se volete saperne di più sui costi di trattamento e sulle possibilità di successo delle nostre cliniche spagnole per la fertilità, potete fissare un appuntamento con i nostri consulenti pazienti tramite il questionario. La consultazione è gratuita e senza impegno.

Qui potete trovare maggiori informazioni sulle possibilità d'inseminazione artificiale in Germania, Repubblica Ceca o Polonia.

Fonti:
1. Inseminazione artificiale: 8 milioni di bambini in 40 anni. Giornale farmaceutico (2018) -https://www.pharmazeutische-zeitung.de/2018-07/kuenstliche-befruchtung-acht-millionen-babys-in-40-jahren/
2. Analisi comparativa della riproduzione medicalmente assistita nell'UE: Regolamentazione e tecnologie. ESHRE (2008) - https://ec.europa.eu/health/sites/health/files/blood_tissues_organs/docs/study_eshre_en.pdf
3. Riproduzione umana. Dati complementari (2016)
4. Rapporto sulla fertilità in Europa. Mercato europeo del paesaggio (2015)