1. Le opzioni di trattamento
2. La situazione giuridica
3. Come possiamo aiutarvi a scegliere la clinica della fertilità
4. Maggiori informazioni
Jenia Chornaya
08.08.2019

Dal 2016 con la Legge Cincinnà sono possibili le unioni civili tra persone dello stesso sesso. Questo è stato un primo importante passo, che molte coppie lesbiche ritengono debba essere seguito da un’altro: un bambino insieme. Anche se per loro è ancora molto difficile avere un figlio insieme, ciò non è affatto impossibile.

Le opzioni di trattamento

Il trattamento medico per una coppia lesbica è la fecondazione con sperma di donatore esterno. Il seme può provenire da un donatore privato o da una banca del seme, in base alle circostanze personali e ai desideri dei futuri genitori.

Desiderate una donazione anonima? Oppure non volete escludere il donatore dalla partecipazione alla vita del bambino? Tali questioni dovrebbero essere discusse in dettaglio in anticipo. 

Esiste anche il cosiddetto metodo ROPA ("Reception of Oocytes from Partner"), in cui entrambi i partner partecipano alla gravidanza e trasmettono il materiale biologico ereditario al figlio comune. L'ovulo di una partner viene fecondato con il seme di un donatore e inserito nel corpo dell'altra partner. Detto in altri termini, questo trattamento è una donazione di ovuli e sperma alla donna che rimane incinta. La madre legale è inizialmente solo la donna che ha dato alla luce il bambino. Se le due donne sono sposate, la partner diventa compagna al momento della nascita del bambino.

I nostri partner:

FIVET estero donazione ovocitiropa fivetfivet ovuli propri

La situazione giuridica

La legge n.40 del 2004 è il quadro giuridico per la medicina della riproduzione in Italia, secondo la quale sia la donazione di ovuli che la maternità surrogata sono illegali. Pertanto, il metodo ROPA per le coppie lesbiche è possibile solo all'estero. 

A differenza della donazione di ovuli, la donazione di sperma e l'inseminazione non è espressamente vietata in Italia per le coppie lesbiche che desiderano avere figli. Tuttavia, se sorge una controversia, il padre biologico che ha causato la gravidanza viene considerato il padre riconosciuto dalla legge. Nel caso di una donazione di sperma, questo sarebbe il donatore o il medico curante in primo luogo. Pertanto, prima di un possibile trattamento, occorre prima di tutto chiarire la base giuridica della paternità, anche per un'eventuale controversia futura. 

Futuri Genitori può aiutarti a scegliere la clinica della fertilità all’estero più adatta a te.Se desiderate ulteriori informazioni sul tema della fertilità per le coppie lesbiche, saremo lieti di aiutarvi. Collaboriamo con selezionati centri di fertilità esteri, che hanno già sostenuto alcune coppie lesbiche che desiderano avere figli. Su questo argomento potete ottenere consigli gratuiti e non vincolanti da noi.

Il nostro processo

futuri genitori processo fivet
futuri genitori processo fivet

Se desiderate saperne di più su altri punti importanti, sui costi di trattamento e sulle prospettive di successo delle nostre cliniche partner, potete fissare un appuntamento con uno dei nostri consulenti pazienti, compilando il nostro questionario. Il consulto è gratuito e non vincolante. 

Nel nostro sito troverete maggiori informazioni sulle possibilità di inseminazione artificiale in Germania, Repubblica Ceca, Spagna o Polonia.